sabato 16 febbraio 2013

Mac Jubelee, (rossetto) nudo che più nudo non si potrebbe



Ultimo rossetto arrivato nella mia scatoletta dei prodotti labbra.






L'ho preso col back-to-Mac su suggerimento della makeup artist al corner presso una Coin.
Gentilissima e bravissima, nemmeno l'avrei provato senza il suo prezioso consiglio ^^

(Sì, perché l'avevo già puntato nelle mie ricerche meikappose in rete, mi pareva un nudo che potesse fare al caso mio, poi però a guardarlo in negozio nella confezione, poveretto, eemmmm....non è che facesse esattamente quella gran figura -_-'
....e invece si è dimostrato una scelta quanto mai felice :) )



Si tratta di un bellissimo nudo "marroncino", un colore tutto tranne che ovvio o banale, anzi

Di finitura lustre.






So bene che non a tutte piace questo finish, è vero che è poco coprente, ma personalmente questo è proprio uno degli aspetti che gradisco particolarmente in questo tipo di rossetti Mac (....oltre all'odore di caramella, ovvio ^^ )

Il risultato è estremamente naturale e il finish regala anche una certa idratazione

Personalmente non altera il colore naturale delle mie labbra, ma se mai ne "ravviva" il tono, regalando anche un leggeriiiiiiiissima luminosità







Io che solitamente non metto quasi mai il rossetto senza un lucidalabbra sopra, in questo caso mi sono ricreduta e sono tornata sui miei passi. Lo indosso sempre da solo (senza base) e con grande soddisfazione :)

E' un rossetto portabilissimo, adatto a tanti look diversi, ma che sa essere anche un ottimo rossetto-tutti-i-giorni (che era poi il mio obiettivo principale :) ), proprio perché il colore non è assolutamente scontato


Non adoro Mac a scatola chiusa, ma è probabile che con i suoi rossetti lustre io abbia (forse) trovato la pace dei sensi :)


4 commenti:

  1. é un bel colore, ma il concetto di nudo è abbastabza relativo. Le tinte color caramello, ovvero calde e a base marrone, sulle mie labbra risultano al quanto innaturali e mi spengono il viso. Preferisco come MLBB Plumful, che è più un tono freddo.
    Di Luster ne ho uno solo e non ne comprerò altri a causa della scarsissima durata, come rossetti da tutti i giorni meglio i Creamsheen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credevo anch'io che la sua base calda non facesse troppo al caso mio, ma poi l'ho provato....
      Mi sono (del tutto inaspettatamente) ricreduta (ovvio, se no non l'avrei nemmeno considerato)
      Sulla finitura non ci metto becco, come dicevo a me piace moltissimo, ma so bene di essere una delle poche! :)

      Elimina
  2. Bel colore! Credo che questo nudo possa essere adatto anche al mio colore di labbra. Segnato da vedere (e anche comprare!) :D

    RispondiElimina